HEAD OF ENGAGEMENT & INNOVATION UNIT

Organization icon

Greenpeace

Location icon

Rome, Italy

Clock icon

30+ days ago

HEAD OF ENGAGEMENT & INNOVATION UNIT

Posizione: Head of Engagement & Innovation Unit

Dipartimento: Communication and Engagement

Riporta a: COMMS & Engagement Director

Persone richieste: 1

Rif: HEIU_09/22

Sede di lavoro: Roma

Scadenza del reclutamento: 4 settembre 2022

I colloqui presumibilmente si svolgeranno: settembre 2022

Disponibilità a iniziare: ottobre 2022

Greenpeace è un’associazione indipendente e non accetta fondi da enti pubblici, aziende o partiti politici.

Greenpeace è un’associazione nonviolenta e chi lavora per Greenpeace riconosce l'importanza dell'attivismo e della pratica della nonviolenza per denunciare problemi ambientali e promuovere alternative per un futuro verde e di pace.

SINTESI DELLE CARATTERISTICHE DELLA POSIZIONE

L’Head of Engagement & Innovation Unit (HEIU) è parte del dipartimento Comunicazione & Engagement, la cui missione è quella di sviluppare e comunicare il Programma di Greenpeace, e insieme ispirare la partecipazione di sostenitori e potenziali tali, nel quadro delle strategie di Greenpeace Italia. Contribuendo in questo modo alla missione di tutela del Pianeta, della pace e dell’ambiente globale, e agli obiettivi a essa legati.

I compiti principali dell’HEIU sono contribuire all’elaborazione delle strategie di engagement dell’organizzazione e coordinarne l’applicazione, con l’obiettivo di ampliare e rafforzare la base di persone che sostengono Greenpeace e le sue campagne. Inoltre, è sua responsabilità la gestione dell'Unità Engagement & Innovazione, garantendo la gestione delle risorse, il continuo aggiornamento degli strumenti e l’innovazione tecnologica.

L’HEIU agisce come “Digital Focal Point” per l’ufficio italiano, collaborando con le/i colleghi di Greenpeace International, di altri NROs e interni a GPITA sulle strategie di trasformazione digitale dell’organizzazione.

PRINCIPALI FUNZIONI E RESPONSABILITÀ

Progettazione e pianificazione strategica

  • Definire, con la supervisione del Direttore Comunicazione & Engagement, le linee strategiche dell'Unità di Engagement & Innovazione, per garantire un’elevata diffusione del Programma di Greenpeace.
  • Coordinare l’applicazione delle strategie di engagement, attraverso la generazione di contenuti coerenti e credibili, e contribuire allo stesso tempo al raggiungimento degli obiettivi di Programma, Mobilitazione e Raccolta Fondi a essa collegati.
  • Agire come “Digital Focal Point” per l’ufficio italiano, collaborando con i colleghi di Greenpeace International, di altri uffici nazionali e regionali (NROs) e interni a GPITA alle strategie di engagement e di trasformazione digitale dell’organizzazione.

Programma, mobilitazione, engagement

  • Proporre al Direttore Comunicazione & Engagement attività di engagement funzionali agli obiettivi di crescita e coltivazione della community di Greenpeace e, più in generale, agli obiettivi di posizionamento e crescita dell’organizzazione.
  • Sovrintendere alla realizzazione delle strategie definite e coordinare reclutamento e coltivazione di sostenitori e attivisti digitali (cyberattivisti), attraverso strumenti consolidati (petizioni, mailing, ads, etc.) e innovativi, assicurando l’integrazione tra generazione dei lead e conversione degli stessi.
  • Coordinare la partecipazione dello staff dell’Unità Engagement & Innovazione alle Macroaree di Programma e ai Team di progetto, per garantire che strategie, tattiche e strumenti di engagement siano parte delle strategie complessive.

Trasformazione digitale e innovazione tecnologica

  • Assicurare – in coordinamento con le eventuali altre unità interessate – che le differenti piattaforme WEB e i canali digitali siano integrati, aggiornati, usati al meglio, risultando rilevanti e coerenti con il messaggio di Greenpeace.
  • Coordinare il monitoraggio e l’analisi dei KPI digitali, e la realizzazione di report di valutazione delle attività di Engagement, applicando una logica “data-driven” per informare e aumentare l’accuratezza delle scelte compiute.
  • Promuovere l'innovazione, l’adozione di trend emergenti e l'uso di tecnologie all'avanguardia per rafforzare l’impatto delle attività di Greenpeace e diffondere il suo messaggio in modo efficace e convincente.

Gestione dell’Unità e procedure

  • Gestire i processi e le risorse dell'Unità di Engagement & Innovazione, per assicurare la coerenza tra progetti e linee di lavoro, il raggiungimento degli obiettivi di Greenpeace, e il rispetto di procedure, policy e linee guida.
  • Motivare le risorse dell'Unità, distribuire compiti, stabilire priorità e obiettivi, fornire strumenti e formazione, e valutare la performance delle risorse secondo le procedure stabilite da Greenpeace (PRT o altri strumenti della politica gestionale di tutto l'ufficio).
  • Gestire il budget e la pianificazione delle attività dell’Unità, con particolare riferimento agli investimenti di sviluppo tecnologico e ai piani di advertising finalizzati alla lead generation.
  • Consigliare il Direttore Comunicazione & Engagement sul corretto assetto e lo sviluppo dell’Unità.

RELAZIONI INTERNE ED ESTERNE

Principali rapporti interni a Greenpeace:

  • con tutti i dipartimenti, e in particolare Campagne e Unità Comunicazione, per lo sviluppo di strategie di engagement applicate al Programma di Greenpeace;
  • con tutte le risorse di GPITA coinvolte a diverso titolo nel processo di Digital Transformation, interessate all’integrazione tra le piattaforme tecnologiche e/o all’analisi dei dati digitali;
  • con l’Head of Communication, e le risorse dedicate ai Social Media, per il coordinamento delle strategie sui media digitali, social network, cyberattivist* e altri stakeholder comuni;
  • con il CNAV per il community building, per l’integrazione di attività di mobilitazione online e offline, e per garantire che le strategie di engagement siano parte del training di base di attivisti e volontari.
  • con l’Head of Acquisition e altre persone del Dipartimento Raccolta Fondi (in particolare Digital FR e TFR) per l’integrazione delle rispettive strategie e piattaforme, lo sviluppo di strumenti comuni e il coordinamento dei messaggi verso donatori e sostenitori;
  • con Greenpeace International per coordinamento e sostegno alle attività svolte, e per il ruolo di Digital Focal Point;
  • con collegh* degli altri uffici nazionali e regionali di Greenpeace per quanto riguarda la partecipazione a team internazionali di campagna, per aggiornamento e coordinamento delle attività di engagement;
  • con Risorse Umane per la gestione delle risorse interne, l’utilizzo del Personal Review Talk, piani di carriera, aspetti amministrativi HR (es. presenze e assenze, piani ferie...) e aggiustamenti della performance;
  • con il Dipartimento Finance, per procedure d’acquisto, fatturazione e bilanci.

Principali rapporti verso l’esterno:

  • con agenzie e fornitori legati alla Digital Transformation e al raggiungimento degli obiettivi di engagement.
  • con eventuale personale esterno a contratto;
  • con organizzazioni ambientaliste o di altro tipo con le quali vengono condotte campagne congiunte;
  • con istituzioni, società o organizzazioni con le quali vengono sviluppati progetti comuni.

PROFILO

Impegno per l'ambiente e la pace e identificazione con i valori sostenuti dall'organizzazione.

Formazione, conoscenza:

  • titolo universitario superiore in Comunicazione, Marketing, Scienze dell’Informazione, discipline digitali o equivalenti;
  • conoscenza e/o esperienza di marketing sociale e comunicazione multimediale;
  • conoscenza e/o esperienza nella tecnologia dell'informazione, gestione di database, e alfabetizzazione di tecnologie audiovisive;
  • conoscenza delle migliori pratiche in tema di sicurezza digitale ed efficienza tecnologica;
  • ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta, inclusa terminologia tecnica.

Esperienza:

  • almeno cinque anni di esperienza in ruoli di leadership e gestione risorse;
  • almeno cinque anni di esperienza di lavoro in un ambiente digitale, che copra attività Web, di emailing e social network;
  • eventuale esperienza di lavoro con agenzie creative esterne;
  • esperienza nel settore no profit e nel coordinamento di risorse.
  • conoscenza e/o esperienza dei movimenti di cambiamento sociale.
  • esperienze di carattere internazionale.

Abilità professionali:

  • visione strategica;

. capacità di gestione dei progetti;

  • capacità di supervisionare le persone;
  • capacità decisionale;
  • creatività e innovazione;
  • orientamento ai risultati;
  • capacità di problem solving
  • capacità relazionali e comunicative.

Altri aspetti:

  • disponibilità a viaggiare su territorio nazionale e all’estero;
  • disponibilità di orario.

CODICE DI CONDOTTA

Greenpeace promuove un ambiente di lavoro sicuro, sereno e favorevole allo sviluppo delle relazioni interpersonali e sostiene il principio dell'integrità, attraverso una condotta etica e professionale ispirata a valori comuni.

Il nostro Codice di condotta, fondato su valori chiave come la nonviolenza, la fiducia, la professionalità e il rispetto reciproco, stabilisce principi e regole di comportamento che chiediamo di rispettare a chiunque entri a far parte di Greenpeace: membri degli organi di governo, staff, volontar*, persone che lavorano nel Dialogo Diretto, consulenti.

Per questo motivo, prima di candidarti, ti chiediamo di leggere attentamente il nostro Codice di condotta, che puoi trovare a questo link.

UGUAGLIANZA E NON DISCRIMINAZIONE

La diversità rappresenta una risorsa per Greenpeace; pertanto, nessun* deve essere fatt* oggetto di un trattamento meno favorevole per considerazioni legate a etnia, religione o credo, disabilità, stato civile, orientamento sessuale, identità o espressione di genere, cisgender e transgender o responsabilità familiari, né risultare svantaggiat* da condizioni o requisiti imposti ingiustificati.

PER CANDIDARSI

Sono pregat* di candidarsi solo coloro che ritengono di possedere i requisiti richiesti per svolgere l’attività sopra descritta.

La ricerca si intende riferita a persone di qualsiasi identità di genere, cisgender e transgender (anche nel rispetto della L. 903/77). Chi è interessat*, è pregat* di inviare una lettera motivazionale spiegando il perché si vuole venire a lavorare a Greenpeace e cosa ci si aspetta da questo lavoro, allegando il CV contenente un recapito telefonico e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lsg. 196/2003) all’indirizzo e-mail: seleit@greenpeace.org citando il riferimento nell’oggetto: Rif: HEIU_09/22 entro e non oltre il 4 settembre 2022. I colloqui presumibilmente si svolgeranno nel mese di settembre.

SUNTO DELL’OFFERTA

SEDE DI LAVORO: Roma centro, Via della Cordonata, 7

INQUADRAMENTO: CCNL terziario e servizi a Tempo Determinato di 1 anno, con inquadramento contrattuale I livello CCNL e comunque nel rispetto del DL 12 luglio 2018, n. 87 (convertito con modificazioni in Legge 9 agosto 2018, n. 96), e del DL 22 marzo 2021, n. 41.

RETRIBUZIONE: commisurata all’esperienza del* candidat* prescelt*.

BENEFIT: ticket restaurant pari a 5€ al giorno presenza.

Informazioni dell'annuncio

  • Settori / Ambito

    Non profit e terzo settore / ONG / Onlus
  • Tipo di Contratto

    Tempo Determinato
  • Disponibilità ad effettuare trasferte

    Sì, al di fuori dell'Europa